wait...
Cerca contenuti

12. Psicoanalisi e psicosociologia del linguaggio iconico e dei mass-media

In quest’area sono elencati alcuni miei primi lavori sperimentali e clinici sui significanti iconici rispetto significati profondi (processi di simbolizzazione e fantasie inconsce) a livello individuale e collettivo, e sui legami di causa-effetto tra linguaggio dei mass-media, struttura di personalità, comportamento e struttura sociale. In tale ambito sono in quest’area raccolti anche lavori più recenti, concernenti le cause profonde di comportamenti devianti nell’attuale organizzazione sociale e le ideologie sottostanti che li alimentano. Un tal ambito sarebbe attualmente da riprendere in relazione all'avvento massivo della comunicazione digitale e al suo più globale effetto su tutta la popolazione nonché sulle future generazioni.
Autore/i volume: Imbasciati A., Longhin L.

Il testo raccoglie alcuni contributi di un gruppo di studio che si è proposto di indagare se e come la psicoanalisi e l’epistemologia possano individuare l’ideologia eventualmente presente nelle istituzioni sociali e politiche e come essa possa infiltrarsi anche nelle stesse scienze e nella produzione scientifica che ne deriva. Alcuni di questi saggi si pongono tali interrogativi riguardo alla psicoanalisi stessa. Di particolare interesse sono i contributi che sottolineano la resistenza delle Istituzioni psicoanalitiche a esplicitare il superamento delle spiegazioni che Freud al suo tempo poté dare sulle origini e il funzionamento della mente con una teoria –la metapsicologia- oggi in contrasto con il progresso della psicoanalisi clinica attuale.
La clinica psicoanalitica è oggi infatti molto diversa da quella che Freud poteva praticare cento anni fa, e soprattutto.. (segue)

Autore/i volume: Imbasciati A., De Polo R., Sigurtà R.

Il volume nasce da un’iniziativa di un gruppo di psicoanalisti del Centro Milanese di Psicoanalisi (Società Psicoanalitica Italiana, SPI, appartenente all’International Psychoanalytical Association, IPA), che hanno costituito un’associazione culturale per lo studio del cinema. Il testo raccoglie i contributi di studiosi diversi sulla progressiva excalation di violenza presente nel cinema contemporaneo e sul suo significato.

Autore/i volume: Imbasciati A., Castelli C.

Per la molteplicità dei suoi aspetti il fumetto ha attratto l’interesse di studiosi di differenti discipline: a questo interesse tuttavia non è corrisposta un’adeguata produzione scientifica. 

Qual è l’oggetto della psicoanalisi attuale?
[335]
Autore/i articolo: Imbasciati A.
Cambiamenti nella clinica psicoanalitica, assetto teorico della psicoanalisi e immagine della psicoanalisi
[327]
Autore/i articolo: Imbasciati A.
La clinica psicoanalitica e l’assetto teorico della psicoanalisi: qual’è l’immagine pubblica della psicoanalisi?
[323]
Autore/i articolo: Imbasciati A.
Pornografia per donne
[099]
Autore/i articolo: Imbasciati A.
Nome rivista: Rivista di Sessuologia, 1987, 11, (1), pp. 65-89
Editore: Gruppo Cic
La donna e il sacro
[037]
Autore/i articolo: Imbasciati A., De Luca M., Purghè F., Devoti D.
Nome rivista: Ricerche di Psicologia, 1978, 2, (7), pp. 245-277
La femminilità nei mass-media
[036]
Autore/i articolo: Imbasciati A.
Nome rivista: Ricerche di Psicologia, 1978, 2, (7), pp. 39-104
Lo stato violenta l’Istituzione Universitaria e inganna le giovani generazioni
[360]
Titolo volume: La violenza e le sue componenti affettive e distruttive
Autore/i volume: Longhin L., Zani M.
Autore/i capitolo: Imbasciati A.
Donde viene tanta violenza
[359]
Titolo volume: La violenza e le sue componenti affettive e distruttive
Autore/i volume: Longhin L., Zani M.
Autore/i capitolo: Imbasciati A.
Approccio psicoanalitico al nuovo linguaggio dei fumetti. Atti Convegno Nazionale: Stato e tendenze attuali della ricerca sulle comunicazioni di massa
[017]
Autore/i atto: Imbasciati A.
Nome convegno: Amministrazione Provinciale, Milano, Ottobre 1970, pp. 291-297
Editore: Amministrazione Provinciale, Milano, 1970